lunedì 1 giugno 2020

Recensione "Dimmi che ti ricorderai di me" Katie McGarry


 Recensione 


Buon lunedì!!! Come state? Avete iniziato bene la settimana?
Io, mentre il post va online, sono a lavoro e tutto sembra procedere "discretamente". Voi fate il ponte o come me lavorate?
Comunque oggi vi parlo di una delle letture fatte durante la quarantena (di cui vi ho già anticipato qualcosa nel video qui), ovvero "Dimmi che ti ricorderai di me" di Katie McGarry, edito nel lontano 2018 da HarperCollins Italia. 


Dimmi che ti ricorderai di me
Katie McGarry


     


Editore: HarperCollins Italia
Prezzo: Rigido 16,05€ Ebook 6,99
Pagine: 441
Serie: Autoconclusivo
Genere: Romance Young Adult
Data di pubblicazione: 31/05/2018

Trama: Quando Hendrix è finito in carcere per un crimine che non ha commesso, per un po' ha pensato che la sua vita fosse arrivata al capolinea. Poi è stato inserito in un ambizioso programma di riabilitazione, fiore all'occhiello del governatore del Kentucky, e si è reso conto subito che quella era la sua unica possibilità di rimettersi in riga. Ora, finalmente libero, ha tutte le intenzioni di rimboccarsi le maniche e lavorare sodo per costruirsi una vita.
Ellison, invece, ha un'esistenza privilegiata: essere figlia del governatore le apre tutte le porte, anche se a volte le aspettative paterne e le pressioni a cui è sottoposta sono dure da mandar giù. A lei piacerebbe seguire le proprie inclinazioni e andare avanti per la propria strada, ovunque porti.
Elle e Drix vivono realtà completamente diverse, eppure, quando le loro strade si incrociano, è subito chiaro a entrambi che tra loro c'è qualcosa di molto speciale. Ma è altrettanto evidente che ci sono anche parecchi problemi, perché Drix non è il tipo di ragazzo che il governatore ha in mente per la figlia, ed Elle non è il genere di ragazza che potrebbe capire la vita incasinata di Drix.
Certo, l'amore potrebbe infrangere qualunque barriera... se solo avessero il coraggio di lottare contro una società che non vuole vederli insieme.
Dimmi che ti ricorderai di me non è soltanto una bellissima storia d'amore.
È un romanzo che parla anche di realtà sociali difficili e tocca temi importanti come la povertà, l'ingiustizia, l'amicizia e il coraggio di dare una svolta alla propria vita.

venerdì 29 maggio 2020

Review Party "Hunger Games. La ballata dell'usignolo e del serpente" di S. Collins


Recensione


Buon venerdì a tutte! Avete piani per questo weekend? Vi state riappropiando di un po' della "libertà" oppure uscite il meno possibile? Io ni, nel senso che ancora non ho fatto chissà cosa, vuoi anche perché ho ripreso a lavorare e sono un po' stanca.
Anyway, la clausura mi ha fatto divorare alcuni libri, tra cui questa meraviglia di cui vi parlo oggi e che è uno dei romanzi che più attendevo nel 2019, non lo nascondo.
Ringrazio Raffaella per l'organizzazione e la Mondadori per la copia digitale in omaggio.

Hunger Games. La ballata dell'usignolo e del serpente
Autore


   


Editore: Mondadori
Prezzo: Rigido 20,09€ Ebook 13,99
Pagine: ---
Serie: Hunger Games #0.5
Genere: Distopico
Data di pubblicazione: 19/05/2020

Trama: Ãˆ la mattina della mietitura che inaugura la decima edizione degli Hunger Games. A Capitol City, il diciottenne Coriolanus Snow si sta preparando con cura: è stato chiamato a partecipare ai Giochi in qualità di mentore e sa bene che questa potrebbe essere la sua unica possibilità di accedere alla gloria. La casata degli Snow, un tempo potente, sta attraversando la sua ora più buia. Il destino del buon nome degli Snow è nelle mani di Coriolanus: l'unica, esile, possibilità di riportarlo all'antico splendore risiede nella capacità del ragazzo di essere più affascinante, più persuasivo e più astuto dei suoi avversari e di condurre così il suo tributo alla vittoria. Sulla carta, però, tutto è contro di lui: non solo gli è stato assegnato il distretto più debole, il 12, ma in sorte gli è toccata la femmina della coppia di tributi. I destini dei due giovani, a questo punto, sono intrecciati in modo indissolubile. D'ora in avanti, ogni scelta di Coriolanus influenzerà inevitabilmente i possibili successi o insuccessi della ragazza. Dentro l'arena avrà luogo un duello all'ultimo sangue, ma fuori dall'arena Coriolanus inizierà a provare qualcosa per il suo tributo e sarà costretto a scegliere tra la necessità di seguire le regole e il desiderio di sopravvivere, costi quel che costi.

giovedì 28 maggio 2020

Double review "Il mio problema sei tu" e "Il mio gioco sei tu" di L.A. Cotton


Recensione


Buon giovedì a tutti amici!
Ebbene oggi doppia recensione in un unico post: prometto di essere breve e concisa, anche perché di questi due volumi ve ne ho parlato nel vlog qui, però ci tenevo anche a scrivere due righe per convincervi a leggerli.
Dunque non perdiamo tempo e partiamo con "Il mio problema sei tu" e "Il mio gioco sei tu" di L.A. Cotton, primo e secondo volume della Rixon Raiders series editi da Queen Edizioni.


Il mio problema sei tu
L.A. Cotton


   


Editore: Queen Edizioni
Prezzo: Ebook 3,99€
Pagine: 332
Serie: Rixon Raiders #1
Genere: Sport Romance New Adult
Data di pubblicazione: 12/11/2019

Trama: Hailee Raine deve riuscire a sopravvivere solo un altro anno in quella città ossessionata dal football. Un ultimo anno con Jason, il suo crudele fratellastro, e i suoi amici, un branco di giocatori di football presuntuosi e arroganti. Lei li odia. Soprattutto Cameron Chase, il ragazzo che pensava fosse diverso dagli altri.
Cameron Chase ha il mondo ai suoi piedi: è bello, ha talento e ha un incredibile fascino. I college fanno la fila alla sua porta, tutti vogliono il ricevitore dei Rixon Raiders, la vera star della squadra. Finché qualcosa minaccia di rovinare tutto ciò per cui ha sempre lavorato, e solo una persona può placare la guerra che infuria dentro di lui. Cameron dovrebbe odiarla: lei è la sorella del suo migliore amico. Hailee è off-limits. Intoccabile.
Ma quando Hailee si ritrova vittima di uno scherzo fatto dalla squadra finito male... improvvisamente, odiarsi a vicenda non è mai stato così bello.