martedì 21 giugno 2016

Recensione "Ovunque con te" di Katie McGarry



Risultati immagini per ovunque con te
TITOLO: Ovunque con te
AUTORE: Katie McGarry
PAGINE: 476
EDITORE: HarperCollins Italia
DATA DI PUBBLICAZIONE: 13 Aprile 2016
PREZZO SU AMAZON:  13.60 euro (cop. rigida) 6.99 euro (ebook)
Emily ha diciassette anni ed è felice della propria vita così com'è: genitori amorevoli, buoni amici e un'ottima scuola, in un quartiere tranquillo. Certo, non può negare di essere curiosa riguardo al suo padre biologico, quello che ha preferito unirsi a un club di motociclisti - il Regno del Terrore piuttosto che essere genitore; ma questo non significa che lei vorrebbe far parte di quel mondo. Quando però una timida visita si trasforma in una lunga vacanza estiva tra parenti che non sapeva di avere, una cosa le è chiara: niente è come sembra. Il club, suo padre, e nemmeno Oz, un ragazzo che ipnotizza con i suoi occhi blu e che può aiutarla a capire quella vita. Oz desidera una cosa sola: unirsi al Regno del Terrore. Loro sono quelli buoni. Proteggono la gente. Loro sono... una famiglia. Mentre Emily è in città, Oz glielo dimostrerà. Così, quando il padre di lei gli chiede di tenerla al sicuro da una banda rivale con un conto da regolare, per Oz è un sogno che diventa realtà. Quello che non sa è che Emily potrebbe infrangerlo, quel sogno.

La mia opinione
Buongiorno amici, come state?! Sono emozionatissima perché sto per partecipare al Salone del Libro di Torino ed è la prima volta in assoluto…non vedo l’ora!!!!
Ma non divaghiamo come al solito e dedichiamoci ad una scrittrice eccezionale che con la sua penna regala storie a cui è difficile staccarsi. Con “Oltre i limiti” mi aveva conquistato, con gli altri libri della serie ha riconfermato tutte le mie altissime aspettative e con il primo libro di “Thunder Road series”, ovvero “Ovunque con te”, ha guadagnato di diritto un posto fra le mie scrittrici preferite di sempre e ovviamente sto parlando di Katie McGarry.
Come si capisce dalla trama Emily non ha grandi rapporti con il padre naturale Eli, anzi vorrebbe stargli il più lontano possibile, ma una particolare situazione obbliga la ragazza e i genitori a presenziare in Kentucky, creando scompiglio e problemi al loro arrivo; Oz, il classico badboy  che ci aspettiamo dai libri della McGarry, dovrà tenerla d’occhio finché rimarrà con loro e proteggerla da tutti e tutto.  Non sto a specificarvi cosa accadrà, perché vi toglierei la curiosità di leggerlo e vi rovinerei la bellezza di scoprire pagina per pagina l’evolversi della storia.
Emily ha diciassette anni, è bellissima, forte, determinata ma ha anche paura di quel mondo così diverso dal suo e paura di lasciarsi trasportare dalle emozioni che tutto questo le provoca. La ricerca della verità la metterà alla prova e scoprire cosa è successo tanti anni prima la sconvolgerà, ma riuscirà anche ad accettarla grazie all’aiuto di Oz e delle persone a cui nel frattempo si è legata.
Oz è davvero bello, il classico bello e dannato: guida una moto, occhi chiari, capelli scuri scompigliati, fisico asciutto e muscolo, ma nasconde un cuore tenero e protettivo. Disposto a dare la vita per i suoi amici e per ogni membro legato al motoclub, che considera una vera famiglia, ha sempre visto in Eli un modello e nel diventare membro dei Reign of Terror il suo obiettivo: perché il motoclub, per quanto sia sempre un ritrovo e una club per soli uomini, ha delle regole ben precise a cui sottostare e valori come la lealtà, il rispetto e la fratellanza come cardini.
Fantastici i personaggi che ruotano attorno ai due protagonisti: Jeff il padre adottivo trasuda amore e venerazione per Emily, tanto quanto il diversissimo Eli; Violet appare ferita da una situazione che ancora fatichiamo a capire (sarà protagonista del terzo volume della serie); Olivia vi conquisterà alla seconda battuta, è unica! Rasoio ha quel qualcosa di misterioso che anche se compare in poche scene vi travolgerà di curiosità (non vedo l’ora esca il secondo volume con lui protagonista *__*).  Un romanzo corale con personaggi diversi fra loro ma ugualmente magnetici.
Punti di forza della storia sono il legame e l’evolversi dello stesso fra Emily ed Oz, le barriere rotte della ragazza verso questo strano mondo, i personaggi che vi conquisteranno e un’ambientazione (il motoclub) che vi sorprenderà.
Lo stile della McGarry è sempre fantastico: riesce a mettere in risalto le emozioni travolgendovi. Non è il classico young-adult che si concentra sull’amore dei due ragazzi, ma vi porterà a parlare di adozione, di pericolo, di cosa l’amore genitoriale porta a fare, del buttarsi e non lasciarsi influenzare, del non chiudersi ma di andare e scoprire cosa c’è intorno a noi.
Non so se si è capito, ma me ne sono innamorata! Fantastico!!!






16 commenti:

  1. Questo libro dalla trana mi ha colpito tantissimo appena uscito ma ancora non l'ho letto...adesso con le tue parole mi hai messo ancora più curiosità!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dagli una possibilità, non te ne pentirai ;) !

      Elimina
    2. Poi fammi sapere cosa ne penserai ;)

      Elimina
  2. Questo non l'ho letto ma comunque mi piacerebbe un sacco lo ho in lista da un po' *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da leggere! La McGarry riesce a parlare di tantissimi argomenti senza cadere mai nel banale!

      Elimina
  3. Questo libro è stupendo ♡.♡
    Katie McGarry è unica!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo, è bravissima a toccare i fili giusti per farti emozionare!

      Elimina
  4. Devo ancora leggere questa serie,ma non passerà molto,la MacGarry è una garanzia.

    RispondiElimina
  5. Io l'ho appena ricevuto e non vedo l'ora di leggerlo! *-* Non ho mai letto nulla di questa autrice ma mi piacerebbe molto rimediare subito :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti piacerà, è bravissama a toccare i fili giusti!

      Elimina
  6. Conoscevo questo libro da moltissimo, però non ho mai letto nemmeno la trama! Mi aspettavo qualcosa di totalmente differente! Sembra un libro molto bello, sicuramente lo leggerò! E soprattutto non ho mai letto questa autrice e mi piacerebbe molto! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente molto bello, speciamente per chi piaccono i bad boy dal cuore d'oro!

      Elimina
  7. Stupendo, l'ho amato così come ho amato gli altri capolavori della McGarry! <3

    RispondiElimina